Nella scuola del suo villaggio poteva solo ascoltare

M’Yakou Honoré, cieco totale, è entrato da poco per la prima volta all’istituto dei ciechi Ifram di Sokodé. Ha nove anni e ha già frequentato tre classi al suo villaggio, ma nessuno sapeva come insegnargli a leggere e a scrivere e così ha potuto solo ascoltare quello che diceva la maestra. Ma in questo modo … Leggi tuttoNella scuola del suo villaggio poteva solo ascoltare

Si aprono le scuole anche in Togo. Finalmente!

Anche quelle per ciechi, come tutte le scuole in Togo, sono  state chiuse per mesi, ma ora finalmente si riparte! Gli insegnanti sono piuttosto preoccupati per gli effetti di questa lunghissima sospensione delle lezioni, che in Togo non ha avuto neppure un qualcosa che assomigliasse alla nostra didattica a distanza. «Alcuni hanno dimenticato quasi tutto» … Leggi tuttoSi aprono le scuole anche in Togo. Finalmente!

Molto buoni i risultati scolastici dei nostri ragazzi

Sono stati pubblicati i risultati degli esami, in ritardo quest’anno a causa Covid ma molto positivi per i ragazzi ciechi delle scuole che seguiamo: 100% di promossi sia all’esame conclusivo della primaria che ai due intermedi della secondaria. Non c’era nulla di scontato: in Togo tutti gli esami sono molto selettivi e il numero dei … Leggi tuttoMolto buoni i risultati scolastici dei nostri ragazzi

In funzione l’ambulatorio oculistico di Bassar

Il 28 settembre 2020 ha iniziato ad accogliere i primi pazienti il nuovo ambulatorio oculistico di Bassar, chiamato “Difiidi” che in lingua locale significa “Salvataggio” La nostra associazione partner Sotes, Solidaire Terre d’Espérance, ha lavorato tantissimo per completare questo progetto e alla fine, quando sembrava tutto concluso, si è messo anche il Covid che ha … Leggi tuttoIn funzione l’ambulatorio oculistico di Bassar